Find Tuscia, terra di cinema on FacebookFind Tuscia, terra di cinema on TwitterFind Tuscia, terra di cinema on YouTubeFind Tuscia, terra di cinema on Instagram
  • English
  • Italiano

Castello degli Anguillara, Faleria

Castello degli Anguillara, Faleria

Affacciato su piazza della Collegiata, il Castello degli Anguillara è l’edificio civile più importante del paese e ricorda il dominio su Faleria di una delle famiglie più importanti d’Italia, tra Medioevo e Rinascimento.

Incerto è l’anno della sua edificazione, ma le fonti attestano la presenza di una fortezza già nel Duecento. Nei secoli successivi fu ampliato e modificato, adattandolo di volta in volta ora ad esigenze difensive come nel medioevo, ora a destinazione residenziale come dal Rinascimento in poi.

Costruito sfruttando il preesistente apparato difensivo, si sviluppa tra la porta d’accesso al nucleo abitativo più antico e la torre di avvistamento. Frequente è la presenza dello stemma degli Anguillara con le anguille incrociate.

Nel 1660 Stabia-Faleria venne venduta ai Borghese, i quali però non dimorarono mai nel castello che per questo cadde in uno stato di abbandono e decadenza. Attualmente è in fase di restauro e presto sarà visitabile.

Itinerari

Il set di Nostalghia di Andreij Tarkovskij a Faleria

FALERIA

Borgo di antichissime origini medioevali, confinante con la provincia di Roma e percorso dal fiume Treja, Faleria ha ospitato nel corso degli anni le riprese di numerosi film e serie televisive. Grandi comici e registi italiani hanno trovato nella città di Faleria la location ideale per le loro pellicole. Poco prima di morire, Totò interpreta per...
Castello degli Anguillara, 01030, Faleria